Oh l’ironia: la capitalizzazione di mercato di Bitcoin è ora maggiore di quella di PayPal

La capitalizzazione di mercato di Bitcoin è cresciuta drasticamente negli ultimi mesi, conquistando di recente un posto tra le prime 25 maggiori aziende e attività per capitalizzazione di mercato.

La Bitcoin ha una valutazione di 241.450.178.242 dollari

La Bitcoin ha una valutazione di 241.450.178.242 dollari al momento della stampa, secondo i dati forniti da AssetDash. La capitalizzazione di mercato della criptovaluta è cresciuta oltre la valutazione di mercato di PayPal, che attualmente si attesta intorno ai 240.356.371.500 dollari, secondo il sito di analisi. Bitcoin System è ora classificato come il 21° asset più prezioso per capitalizzazione di mercato, con PayPal che lo segue da vicino al 22° posto.

La capitalizzazione di mercato di Bitcoin è aumentata dell’1,97% nelle ultime 24 ore. Nel frattempo, il market cap di PayPal è sceso del 3,86% oggi. L’ironia della situazione è che bitcoin ha superato PayPal poco dopo che i pagamenti dei consumatori hanno annunciato che presto permetterà ai suoi clienti di acquistare e tenere bitcoin e altri cripto-assets.

PayPal ha attualmente 360 milioni di utenti in tutto il mondo. La notizia che a questi utenti sarebbe stato permesso di fare acquisti utilizzando la criptovaluta presso i 26 milioni di commercianti della rete PayPal ha segnato uno dei titoli più profondi di quest’anno sull’adozione della criptografia.

La conferma ufficiale del 21 ottobre che PayPal

In particolare, la conferma ufficiale del 21 ottobre che PayPal avrebbe supportato le valute crittografiche ha alimentato una nuova impennata dei prezzi dei bitcoin, superando per la prima volta i 13.000 dollari in oltre un anno.

Il prezzo del bitcoin è cresciuto in modo significativo quest’anno, poiché un numero sempre maggiore di investitori cerca di proteggersi dall’inflazione che crede stia arrivando a causa delle misure di intervento delle banche centrali. Da quando COVID-19 è stata dichiarata una pandemia a marzo, le banche centrali di tutto il mondo hanno intrapreso ridicole pratiche di stampa di denaro e di espansione del bilancio.

In questo modo, diversi fondi tradizionali e investitori istituzionali hanno iniziato ad apprezzare un’attività con un’offerta hard-coded di 21 milioni di monete – bitcoin. Con l’afflusso di nuovi investitori, il bitcoin si è imposto come la classe di attività più performante al mondo nel 2020. Non c’è da stupirsi che la valuta di punta sia ora più grande di PayPal.